Robin Knox -Johnston: 45 anni dal suo storico giro del mondo in solitario


Robin Knox -Johnston: 45 anni dal suo storico giro del mondo in solitario

Il 22 aprile 1969 Robin Knox Johnston divenne la prima persona a navigare in solitario non-stop intorno al mondo. Il Golden Globe fu vinto a bordo del suo ketch di 32 piedi: Suhaili. Sestante, carte nautiche e una radio che non funzionò per la maggiorparte del tempo di quei lunghi 10 mesi di navigazione ( 312 giorni ) furono gli strumenti per 30 mila miglia nautiche in solitario.
Riflettendo sulla sua storica impresa compiuta all’età di 28 anni, Sir Robin ha detto: ” E’ difficile credere che sono passati 45 anni dal giorno in cui ho completato la mia circumnavigazione. Sono ancora incredibilmente orgoglioso del risultato che è stato l’inizio di tempi memorabili: sono orgoglioso di tutti i miei anni in mare”.
Ricordiamo che nella prima edizione di quella che poi sarebbe diventata la regata più importante della vela oceanica, il Vendee Globe, parteciparono in 9; John Ridgway, 29 anni, Nigel Tetley, 45 anni, Bernard Moitessier, 45 anni, Alex Carozzo, 36 anni, Chay Blyth, 27 anni, Bill King, 57 anni, Loic Fougeron, 42 anni, Donald Crowhurst 36 anni. Bernard Moitessier saldamente in testa continuò il suo giro del mondo per un’altra buona metà fino a Tahiti, compiendo in totale un giro del mondo e mezzo.

Gian Filippo Pellicciotta