Segnali Nautici

Segnali Nautici

Segnali nautici-Sia il codice a semaforo che quello Morse sono ormai caduti in disuso, ma hanno fatto la storia della marineria appena trascorsa. Ancora nella marina mercantile e per le patenti nautiche, questi alfabeti sono necessariamente inclusi nei programmi di studio, per non tralasciare i segnali col gong o sirena da nebbia. Conoscenze preziose che fanno la differenza tra i marinai. Come ad esempio i veri significati delle bandiere del gran pavese. Ora abbiamo adesivi idrorepellenti, mentre prima si usava la memoria, ma soprattutto si usavano costantemente per comunicare e questo certo fa la differenza…..

Segnali Nautici

La segnaletica nautica è stata pensata e realizzata chiaramente per evitare gli abbordi in mare. Ad essa andrebbe sempre affiancata una buona pratica nell’affrontare le precedenze in mare, sia tra barche a vela che quelle a motore. La barca raggiungente deve sempre dare la precedenza verso quella che è raggiunta e le barche in uscita dal porto come sapete hanno la precedenza su quelle che rientrano.

Segnali Nautici
Valutazione articolo

I commenti sono chiusi