Sir Robin Knox-Johnston torna a navigare in solitario


Sir Robin Knox-Johnston torna a navigare in solitario

Sir Robin Knox-Johnston , 75 anni, primo uomo a vincere il giro del mondo in solitario nel 1969, parteciperà a novembre con il suo Open di 60 piedi alla transatalantica  Route de Rhum. Knox – Johnston ha già partecipato a questa regata nel 1982 col suo catamarono di 70 piedi conosciuto come Sea Falcon. E’ il più vecchio partecipante della storia di questa regata.
Alla domanda sul perché abbia deciso di partecipare all’età di 75 anni  Knox – Johnston risponde: “Partecipare alla edizione 2013 della Rolex Sydney Hobart Race mi ha ricordato quanto mi piace l’emozione di una regata oceanica. La  navigazione in solitario è dove mi sento più a casa, nessun altro può può aiutarti, è tutto nelle mie mani. La Route de Rhum è uno dei classici. Si tratta di una gara molto bella”. La rotta consisterà nell’attraversamento del Golfo di Biscaglia verso la fine di novembre per poi scendere a sud nell’Aliseo fino a raggiungere l’isola di Guadalupe.
La prossima edizione è aperta a mono e multiscafi per un totale per adesso di quasi 80 partecipanti. Sir Robin inizierà ad allenarsi appena terminerà a luglio la regata da lui fondata: l’ attuale Clipper Round the World Race Yacht. Knox-Johnston celebrerà il 45 ° anniversario della sua prima circumnavigazione il 22 aprile 2014, viaggio che durò 312 giorni in solitario.

Gian Filippo Pellicciotta