Anne Quéméré e i suoi record in Kite Boat


Oggi vogliamo parlare di una grandissima navigatrice: Anne Quéméré. Una donna che ha compiuto davvero delle sfide molto importanti e impegnative.

Donna tenace e autentica del mare, Anne Quéméré che vediamo spesso nei porti della Bretagna ha compiuto diverse attraversate degli oceani. L’ex vogatrice di Kayak in solitario in mare aperto, 44 anni, ha segnato diversi record femminili nell’Atlantico nel 2002 (Isole Canarie / Antille) 56 giorni, nel 2004 (New York / Douarnenez), ed è stata la prima donna su una “barca aquilone” tra New York e Ouessant nel 2006, in 55 giorni, con una barca progettata in collaborazione con l’architetto navale Marc Ginisty.

Sempre con una Kite-boat, ma nel Pacifico, non aveva digerito la sua sconfitta nel 2008, quando, recuperata da una porta container, ha dovuto abbandonare la sua barca in Atlantico. Ma successivamente, sempre in solitario, nel 2011 è riuscita ad arrivare a Lima, in Perù, partita dalla California, dopo 4.200 miglia nautiche (7,778 km) in 78 giorni di navigazione, nonostante le avarie e un silenzio radio di due mesi: “Non ho dimenticato la solitudine, la fatica, le prove, e cercare di fare solo il meglio per andare avanti e condividere i miei viaggi, le mie scoperte, i miei sogni. Sono al mio posto in questo pezzo di vita dell’oceano che mi ha scelto “, ha detto semplicemente all’arrivo.

Anne Quéméré a Papeete
Per quello che riguarda l’attrezzatura ha avuto tre aquiloni di varie dimensioni, 11, 13 e 15 metri quadrati, per un range di vento tra gli 8 e i 30 nodi. Ha toccato anche picchi di 15 nodi di velocità con il suo piccolo scafo di soli 6 metri per 1,90 e un dislocamento di 150 Kg di carbonio e resina composita. “Siamo nei primi anni di ricerca. Sono stati fatti miglioramenti tecnici significativi dal mio primo tentativo su questo tipo di barca. Ma non sappiamo quanto lontano possiamo andare. Non è vietato sognare una barca più grande, che possa beneficiare di questo sistema “ha affermato Anne Quéméré. Abbiamo infatti già trattato in passato dei grandi sviluppi delle Kite Boat negli ultimi periodi.

Ricordiamo che la barca Adrien, è una società specializzata nella pesca e nella lavorazione del pesce, che è stata il partner di Jean Luc Van den Heede durante il suo incredibile record di giro del mondo in solitario contro venti e correnti dominanti da est a ovest.

Gian Filippo Pellicciotta